Muffa negli spogliatoi.

Muffa negli spogliatoi.

Se hai una palestra, una piscina, o un centro sport in generale, molto probabilmente saprai i problemi degli spogliatoi.

A causa del troppo vapore sviluppato dalle persone e dalle docce, i soffitti e le pareti diventano molto spesso nere, ricoperte da macchie di muffa.

Alle volte addirittura di una muffa verdastra, che è anche quella più pericolosa per la salute dell’uomo.

Ma purtroppo ti sei arreso e con la santa pazienza la sbianchi con un po’ di candeggina, tu o chi per te, intossicandoti anche l’anima.

Anche gli aspiratori che hai fatto montare dai tecnici non riescono ad eliminare l’umidità in eccesso.

Questa, infatti, si va a depositare sulle pareti, magari trova anche dei punti freddi e si trasforma inevitabilmente in muffa.

Tu giustamente non puoi mica lasciare le pareti in quelle condizioni.

Giusto?

Specie se la tua attività è bazzicata da donne e bambini.
Se sei un uomo sposato saprai bene quanto le donne guardino queste cose e se poi sono mamme si preoccupano della salute dei propri bambini.

Giustamente…anch’io mi preoccupo della mia bimba.

E sinceramente, in un posto con le pareti con la muffa non la porterei mai.

Potrai essere bravo quanto vuoi, il migliore, ma davanti a queste cose molti potrebbero abbandonare la tua palestra andando da un tuo concorrente.

Sì, lo so, hai anche chiamato gli imbianchini e loro hanno imbiancato tutto ma dopo poche settimane si è ripresentato tutto.

Sì, lo so che alla ferramenta, o al Brico , ti hanno consigliato dei prodotti “miracolosi” ma che non ti hanno portato beneficio.

So anche che adesso starai pensando di me la stessa cosa…eccone un altro che vuole vendermi i suoi prodotti.

Ok, hai ragione.

Ma c’è una differenza.

C’è la differenza che se non conosci la muffa e le cause della sua formazione, non puoi conoscere come eliminarla.

La differenza è che ho più di 10 anni di esperienza sul campo, tra muffe e pareti da imbiancare, e di prodotti ne ho utilizzato tantissimi e la maggior parte sono tutti uguali.

Spray igienizzante (a base di cloro) igienizzante a pennello, fissativo e pittura antimuffa.

Ottimo come sistema per problemi classici di muffa, per piccole macchioline di muffa a causa dello scarso riciclo d’aria domestica.

Ma per problemi più seri funzioneranno?

Ora non parlo dal punto di vista della tossicità, perché ne potremmo parlare per ore, ma in questo momento la cosa importante è che per u tuoi clienti la muffa equivale ad un ambiente sporco e non curato.

Anche se sappiamo benissimo entrambe che non è il tuo caso, ma è un collegamento mentale inevitabile.

Ricorda…

MUFFA=SPORCO

Infatti che cosa succede?

Che un po’ tutti la trattano come fosse una macchia di sporco.

Anche la signora delle pulizie.

Infatti..

Ogni settimana la signora delle pulizie  quasi sviene a causa della puzza di candeggina che usa per smacchiare la muffa, le più audaci usano spruzzini miracolosi acquistati in ferramenta.

E prima o poi quella pittura si sfoglierà lasciandoti non proprio un bel vedere.

Oltre a lasciare uno sgradevole odore negli ambienti.

Il rischio di ritrovarti al prossimo inverno con la muffa sui muri e con la tua attività a pieno regime, è molto alto.

Ritrovarti ancora una volta con una pittura acquistata che non ha risolto il tuo problema e che ti ha fatto buttare soldi e te ne farà buttare ancora di più se perdi clienti.

O ritrovarti dei prodotti senza nessuna guida che ti segua nei lavori.

tanto chi ti ha venduto i prodotti, sai che se ne fotte?

Sono solo problemi tuoi.

Quindi come facciamo ad evitare di far andare i tuoi clienti da qualche tuo concorrente perchè si sentono infastiditi quando entrano negli spogliatoi? (non te lo diranno mai, andranno via e basta)

Studieremo insieme il tuo caso e cercheremo la soluzione migliore per eliminare il problema dalla radice.

Sarò io stesso con un sopralluogo a valutare il tuo problema di muffe.

Avrai una consulenza tecnica, il trattamento specifico e l’assistenza tecnica se vorrai farlo da te.

Chiedi ora, senza impegno, una VALUTAZIONE TECNICA GRATUITA.

E’ molto semplice, contattami qui http://m.me/missionemuffa mandandomi delle foto dei muri attaccati dalla muffa e rispondere ad alcune domande che ti farò.

O se sei di Brindisi, chiamami al 3209725202 per fissare il tuo Sopralluogo tecnico.

A presto,

Gaetano

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp Scrivimi su WhatsApp